civate
il comune di Civate presenta
4seasons

Il Portale della Cultura
e del Tempo Libero
del Comune di Civate

marchio

folk

Nome: “La Civatese”

Anno di fondazione: 1946

Recapiti: Via Cherubino Villa - 23862 Civate - Tel. 0341 551059

Responsabile/Presidente: Terenzio Maggi con la collaborazione dei signori Luigi Gerosa e Luigi Colombo.

Breve storia: Il complesso musicale “La Civatese” si è formato nel 1946 per iniziativa di alcuni appassionati, privi di mezzi ma ricchi di entusiasmo. A causa delle ristrettezze economiche, dovute al particolare momento storico, non potevano permettersi una divisa, per cui si esibivano con un cappello piumato, che li contraddistingueva.
Per la verità però, una formazione musicale simile doveva già essere esistita a Civate negli anni precedenti: secondo una testimonianza agli inizi del secolo una “Banda di Cann” sfilò per le vie del paese alla testa di un corteo di donne della tessitura di Barzagutta in sciopero.
L’elemento che caratterizza questa formazione musicale è l’utilizzo del flauto di Pan, uno strumento a fiato di origine pastorale formato da canne di lunghezza decrescente, ampiamente documentato nelle immagini e nei testi letterari del mondo classico greco e romano.
Il primo maestro fu Luigi Montanelli (“Piscen”) di Lecco ed in meno di tre mesi questo gruppo fece la sua apparizione il 19/03/1946 per la festività di San Giuseppe. Si succederanno alla direzione musicale i maestri Antonio Valsecchi di Civate (dal 1947 al 1950), Francesco Sangalli di Oggiono (dal 1951 al 1967), Mario Perego di Oggiono (dal 1968 al 1969) e Mario Montanelli di Oggiono, dal 1970 fino ad oggi.
Nel 1987 lascia la presidenza il signor Tranquillo Valsecchi affidandola al signor Terenzio Maggi con la collaborazione dei signori Luigi Gerosa e Luigi Colombo.
Del gruppo attuale si può dire che è diventato una fusione di componenti di altri gruppi della zona, che si sono aggregati a quello di Civate per tenere in vita la passione che è stata tramandata dai fondatori.